Proma di San Nicola: rinnovo RSU

La FIM consolida la sua presenza alla Proma di San Nicola vincendo ancora una volta le elezioni della RSU

Ottimo risultato per la Fim Cisl nel rinnovo della RSU alla Proma di San Nicola in provincia
di Caserta, rilevante azienda dell’indotto FIAT.
Su 5 RSU da eleggere la Fim conquista 91 voti aggiudicandosi 3 delegati confermando
non solo la maggioranza degli iscritti ma anche quella nella RSU. La Fiom consegue 44 voti
perdendo un delegato rispetto alle precedenti elezioni. L’Ugl con 31 voti ne ottiene 1.
Il rinnovo si è svolto senza problemi all’insegna delle nuove regole sulla rappresentanza
definite nel T.U. 10 Gennaio 2014.
La Fim di Caserta ringrazia per la fiducia tutti i lavoratori iscritti e non iscritti che hanno
votato i nostri candidati. Un grazie va alla commissione elettorale che scrupolosamente
ha condotto le operazioni di voto secondo le nuove regole.
Un forte ringraziamento va a tutti i candidati che si sono messi in gioco e a disposizione
dell’organizzazione e che hanno significativamente contribuito al successo della squadra.
L’esito elettorale rappresenta per noi un importante momento di verifica e di misurazione
del consenso in un periodo particolarmente difficile a causa della forte crisi che attanaglia
il tessuto produttivo di Caserta e anche alla luce dell’accordo sulla rappresentanza del 10
Gennaio 2014 che modifica il sistema di voto in senso totalmente proporzionale.
Se da un lato questo risultato ci gratifica dall’altro ci spinge ad impegnarci di più in un
percorso di serietà, trasparenza, lealtà e condivisione degli obiettivi nei confronti delle
lavoratrici e lavoratori, che ci hanno conferito col loro voto piena fiducia e mandato di
rappresentanza.
Grazie!