Acciaierie di Terni, incontro al Mise

NOTA STAMPA

Le Organizzazioni sindacali territoriali prendono atto della convocazione pervenuta nel tardo pomeriggio alle stesse da parte del Ministero per lo Sviluppo Economico ad un incontro al quale sarà presente anche la Multinazionale ThyssenKrupp.

Le Organizzazioni sindacali, nel ribadire comunque che ritengono Palazzo Chigi la sede naturale delle vicende delle Acciaierie di Terni, ritengono l’incontro al Mise il livello minimo di discussione che va nella direzione di quanto fino ad oggi abbiamo sostenuto e auspicato, cioè un incontro con tutti i soggetti per definire strategie e obiettivi.

Le Organizzazioni sindacali ritengono che questo risultato è il frutto dell’azione sindacale locale della Rsu messa in campo dopo la riunione del 16 mattina che ha visto l’impegno delle Organizzazioni sindacali nazionali di Fim Fiom e Uilm al fine di rimettere ordine alla confusione che c’era fino a qualche ora fa.

Pertanto, rispetto a quanto detto questa mattina nella riunione della Rsu di Gruppo, saremo come Organizzazioni sindacali locali presenti all’incontro del Mise confermando il percorso condiviso nella Rsu.

 Segreterie Territoriali FIM, FIOM, UILM, FISMIC, UGL

Terni, 16 luglio 2014