Cambogia: migliaia di lavoratori tessili in azione

canadia_aththorn

Home

Folle enormi di lavoratori tessili cambogiani indossando distintivi e t-shirt arancioni hanno sfidato le intimidazioni da personale militare per protestare durante la loro pausa pranzo all’esterno di circa 135 fabbriche.

In Svizzera, IndustriALL Global Union e UNI Global Union hanno fatto una protesta di solidarietà presso l’ambasciata cambogiana a Ginevra, dove Kemal Özkan, segretario generale aggiunto del IndustriALL e Alke Boessiger della UNI, hanno presentato una lettera indirizzata al primo ministro cambogiano.

Approfondisci http://www.industriall-union.org/cambodia-thousands-of-garment-workers-take-action