INSIEL: a Trieste nel rinnovo RSU vince la Fim-Cisl

La FIM CISL di Trieste Gorizia VINCE le elezioni per il rinnovo delle RSU in INSIEL a Trieste

Le elezioni si sono svolte nelle giornate del 6 e 7 ottobre con una grossa partecipazione dei lavoratori.

Invertito il risultato delle precedenti elezioni, dove la FIM aveva ottenuto 2 rappresentanti la FIOM 3 e la UILM 1. Oggi la FIM  ottiene l’elezione di 3 RSU, due rimangono alla FIOM e una alla UILM. 136   i voti per la lista FIM   113 FIOM e     57 UILM. Una positiva conferma di preferenze per le RSU già in carica e una piacevole sorpresa dei nuovi inserimenti.

In un momento molto difficile dell’Azienda che sta prospettando una
importante riorganizzazione, in un momento sindacale molto teso, con un dialogo sempre più difficile con la FIOM,  sfociato con un apertura della procedura per il rinnovo delle RSU fatta partire,  unilateralmente dalla FIOM  ( mai successo in questa azienda), quasi di nascosto, nella settimana di ferragosto, la FIM  ha saputo tenere i nervi saldi e ottenere questo importante
risultato.

Risultato, frutto di un grande lavoro di squadra che premia impegno, lavoro, costanza, coerenza e concretezza. Una FIM che continua a parlare alla testa dei lavoratori e non vive di slogan e facili populismi  una FIM sempre  tra  i lavoratori, che si confronta, li coinvolge, continuamente alla ricerca  delle migliori soluzioni.

Una grande FIM che CRESCE e VINCE!

Per la FIM di Trieste Gorizia

Il Segretario Responsabile Umberto Salvaneschi