TSS spa: 51 esuberi. Mercoledì 29 ottobre sciopero di 4 ore

comunicato

COMUNICATO SINDACALE TSS

SCIOPERO DI 4 ORE PER MERCOLEDI’ 29 OTTOBRE

 Si e’ svolto a Bologna presso la sede di Unindustria un incontro tra le Organizzazioni Sindacali FIM FIOM UILM nazionali e territoriali, le RSU delle diverse sedi e la Direzione aziendale di TSS spa (ex 24 Ore Software) acquisita di recente dal gruppo TeamSystem spa.

L’incontro si è tenuto a seguito della procedura di mobilità avviata da TSS in data 30 settembre con la quale la società ha dichiarato 51 esuberi.

La Direzione ha illustrato la situazione industriale e di mercato, le scelte di politica industriale adottate e gli esuberi quale risultato della relativa riorganizzazione.

Le Organizzazioni sindacali e le RSU hanno quindi espresso la netta e decisa contrarietà rispetto alla decisione aziendale di volere ricorrere ai licenziamenti collettivi e alla luce delle difficoltà di mercato illustrate dall’Azienda, hanno proposto, di ricorrere a strumenti non traumatici quali il “contratto di solidarietà” o uscite volontarie incentivate, escludendo con nettezza i licenziamenti unilaterali.

A fronte di questa ipotesi di soluzione condivisa, la Direzione aziendale ha confermato invece la scelta di dover ricorrere ai licenziamenti.

Nei prossimi giorni si svolgeranno in tutte le sedi di TSS le assemblee nelle quale le Organizzazioni sindacali e le RSU illustreranno i contenuti dell’incontro ai lavoratori.

Nel contempo vengono proclamate 4 ore di sciopero a fine di ogni turno di lavoro per la giornata di mercoledì 29 ottobre per evidenziare la contrarietà di tutti le lavoratrici ed i lavoratori di TSS verso la scelta unilaterale dell’azienda di licenziare e per sostenere le ragioni di una soluzione condivisa.

Un successivo incontro è stato fissato per il giorno 3 novembre.

Roma, 22 ottobre 2014

Fim, Fiom, Uilm nazionali Fim, Fiom, Uilm territoriali RSU Fim, Fiom, Uilm TSS

Comunicato TSS