EDCONTACT E SELEX ES: GARANZIA DI CONTINUITÀ LAVORATIVA

ed contact

COMUNICATO SINDACALE

EDCONTACT E SELEXES: NESSUNA DECISIONE SUL FUTURO, MA GARANZIA DI CONTINUITÀ LAVORATIVA

 
Si è svolto il 20 novembre l’incontro tra EDContact, SelexES, FIM e FIOM territoriali e la RSU di EDContact. Le Organizzazioni Sindacali e la Rappresentanza sindacale aziendale hanno espresso all’azienda EDContact e alla SelexES lo stato di grave preoccupazione espressa dai lavoratori di EDContact sul loro futuro occupazionale, visto lo scenario della prossima riorganizzazione di Finmeccanica e l’impatto che questa avrà sulla SelexES.

L’azienda ha risposto affermando che, pur essendo l’attività di EDContact non attinente al core business della nuova Finmeccanica, non ci sono ancora in campo previsioni sulle prospettive dell’azienda. In particolare, viene fermamente negata una volontà di chiusura dell’azienda dichiarando, invece, che SelexES è impegnata a dare continuità al business di EDContact.

In quest’ultimo anno, grazie anche all’azione commerciale svolta in sinergia con SelexES, è stata recuperata una pesante situazione economico-finanziaria portando il bilancio in pareggio; l’attività dell’azienda prosegue con l’impegno nella gestione dei contratti già acquisiti, nel rinnovo di quelli in scadenza e anche nell’attività di acquisizione di nuove commesse, tutte attività che hanno portato anche al mantenimento del numero di lavoratori in somministrazione.

L’azienda, insieme a SelexES, a fronte anche della necessità espressa dalle OOSS di dare maggiore sicurezza ai lavoratori di EDContact, ha ribadito che viene data garanzia di continuità lavorativa e che qualora novità dovessero emergere in relazione alla riorganizzazione di Finmeccanica sarà dato luogo ad un confronto preventivo con le Organizzazioni Sindacali e le rappresentanze sociali al fine di individuare l migliori soluzioni alle criticità che eventualmente dovessero presentarsi.

A ulteriore conferma della volontà aziendale di dare continuità di presenza e di attività per i lavoratori di EDContact, è stato dichiarato l’impegno:
– a esaminare la possibilità di internalizzare le attività di Service Desk attualmente svolte a Genova in EDContact per realizzare così un centro di eccellenza per questi servizi
– a rafforzare la presenza commerciale per EDContact
– a intraprendere un percorso di formazione professionale, così come già concordato con le parti.

A fronte di un futuro ancora incerto, si registra una forte volontà dell’azienda e di SelexES di dare continuità alle attività di EDContact e dei suoi dipendenti.

Nella prima metà di Dicembre si svolgerà un primo incontro sul tema della formazione professionale, mentre con il nuovo anno sarà previsto un nuovo incontro di aggiornamento sull’andamento aziendale.

Fim CISL, Fiom CGIL territoriali
RSU EDContact
Roma, 20 novembre 2014

_EDContact Garanzia di continuità lavorativa