Indesit, stravince la Fim. Elevato consenso ai delegati Fim in fabbrica

indesit

Comunicato stampa

 Dichiarazione del segretario nazionale Fim Cisl Anna Trovò

e del Segretario Fim Cisl Caserta Nicodemo Lanzetta

 

 

INDESIT: FIM prima al rinnovo delle RSU, premiato l’impegno sindacale

 

La Fim Cisl è prima al rinnovo della RSU della Indesit di Caserta aggiudicandosi 7 delegati su 13, confermando ancora una volta la maggioranza assoluta nella RSU con oltre il 55% dei voti.

 

Per la segretaria nazionale della Fim Cisl Anna Trovò : “l’ elevato consenso registrato dalla Fim Cisl nel rinnovo delle Rsu alla Indesit di Caserta è la conferma della fiducia nei confronti dei nostri delegati e il segno del riconoscimento del lavoro fatto quotidianamente dalla Fim in fabbrica per difendere il lavoro, tutelare le persone, costruire i presupposti per il mantenimento di questa realtà industriale fondamentale   per l’economia del territorio casertano. Ciò è tanto più importante in vista della progressiva integrazione delle attività industriali di Indesit e di Whirlpool”.

 

Per il segretario della Fim di Caserta Nicodemo Lanzetta: “il risultato ottenuto alla Indesit di Caserta è la conferma che i lavoratori alla fine  riconoscono l’impegno e votato per chi, nel corso degli anni, gli è stato più vicino facendo solo sindacato e non politica”.

 

Ringraziamo   tutti i lavoratori che hanno votato i nostri candidati e confermiamo il nostro impegno ad ogni livello affinché la grande opportunità della nascita di un grande gruppo industriale produttore di elettrodomestici determini migliori condizioni compressive preservando il patrimonio di esperienza, di capacità produttiva e di lavoro allocati in ognuna delle sedi aziendali e nel rispetto di tutti gli impegni già presi con i lavoratori.

 

Roma, 26 novembre 2014                                                                        Ufficio Stampa Fim Cisl

 

Indesit- Trovo’, Lanzetta (Fim Cisl) Fim prima al rinnovo RSU

 

Indesit

Ancora una volta uno straordinario risultato della FIM CISL al rinnovo RSU della INDESIT

 

La Fim Cisl è prima al rinnovo della RSU della Indesit di Caserta (CE) aggiudicandosi 7 delegati su 13, confermando ancora una volta la maggioranza assoluta nella RSU con oltre il 55% dei voti.

Tutto questo nonostante la fortissima campagna della Fiom che ha addirittura avuto bisogno della presenza del Segretario Nazionale nelle assemblee.

 

La sala mensa della Indesit non è un salotto televisivo!!!

 

I lavoratori hanno votato per chi, nel corso degli anni, gli è stato più vicino facendo solo sindacato e non politica!!

Ringraziamo tutti coloro che si sono spesi per questo straordinario risultato. Per primi i lavoratori!

Ringraziamo, inoltre, gli iscritti, gli attivisti, i componenti del Direttivo e tutti coloro che si sono messi in gioco candidandosi nelle liste della FIM CISL.

 

Viva i lavoratori, viva la FIM!!!

Il Segretario Generale

Nicodemo Lanzetta