Le Aziende iscritte a Fondimpresa devono presentare PIANI FORMATIVI entro dicembre per non perdere le risorse del 2012

CORSO-LAVORATORI-IN-AULA

Fondimpresa e le risorse disponbili del 2012

  • Conto Formazione, in scadenza le risorse del 2012. Tempo fino a dicembre per presentare piani aziendali

    Le aziende aderenti a Fondimpresa hanno tempo fino al 31 dicembre 2014 per utilizzare le risorse affluite nel proprio Conto Formazione durante l’anno 2012.

    Per evitare, infatti, che le risorse per la formazione possano rimanere inutilizzate, il regolamento di Fondimpresa prevede che, dopo 24 mesi dalla fine anno dell’afflusso, i soldi non spesi da ogni singola azienda – e accantonati nel rispettivo Conto Formazione – confluiscano nel Conto di Sistema per finanziare, tramite Avvisi, la formazione su tematiche prioritarie per la generalità delle imprese aderenti.
    Le aziende che intendano gestire direttamente le risorse relative al 2012 presentando un proprio piano formativo possono farlo entro e non oltre il 31 dicembre 2014, secondo le modalità previste (vedi Conto Formazione).
    Per presentare un piano le aziende aderenti devono collegarsi alla piattaforma di gestione, che consente anche di controllare le somme disponibili nel proprio Conto Formazione, accedendo con la login e password che sono state loro fornite quando hanno effettuato la registrazione.
    Le aziende aderenti che non si fossero ancora registrate possono farlo accedendo all’area associati, selezionando la voce “registrazione”, poi quella “responsabile aziendale” e seguire la procedura indicata.
    Per assistenza e informazioni: assistenzacontoformazione@fondimpresa.it 06.6954.2204 06.6954.2225

    L’adesione al Fondo è assolutamente gratuita 

    Sono pervenute segnalazioni di indebite richieste di pagamento per l’iscrizione al Fondo e per la presunta elargizione di contributi inviate tramite e-mail recanti il logo di Fondimpresa e/o la denominazione “FONDOIMPRESA”.
    Ricordiamo che l’adesione a Fondimpresa è assolutamente GRATUITA e che in NESSUN CASO Fondimpresa richiede pagamenti alle aziende per l’istruttoria delle richieste di finanziamento per la realizzazione dei piani formativi.
    Raccomandiamo pertanto a tutte le imprese di non accogliere MAI richieste di pagamento effettuate a nome di Fondimpresa, che costituiscono tentativi di frode.