Rinnovi RSA Gruppo FCA: la Fim Cisl conquista la maggioranza assoluta in SEVEL Val di Sangro (Ch) e alla Magneti Marelli di Corbetta (Mi)

sevel-lolo

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli 

Rinnovi RSA Gruppo FCA: la Fim Cisl conquista la maggioranza assoluta

In SEVEL Val di Sangro e alla Magneti Marelli di Corbetta (MI) 

Grande vittoria della Fim Cisl che conquista la maggioranza assoluta nella prima ondata di rinnovi delle RSA negli stabilimenti del Gruppo Fiat-Chrysler.

Con il 50,4% dei voti la Fim Cisl conquista la maggioranza assoluta in SEVEL Val di Sangro (CH) in Abruzzo, che con 6200 dipendenti attualmente il più grande stabilimento del Gruppo Fiat-Chrysler in Italia, la Fim ottiene 2293 voti guadagnando circa 300 voti rispetto alla tornata precedente e 26 RSA su 50, segue a distanza la Uilm con 1258 voti e 14 RSA, Fismic con 520 e 5 RSA , Ugl 257 e 3 RSA infine i Quadri 219   voti e 2 RSA.

Stesso risultato nello stabilimento Magneti Marelli di Corbetta (Mi), dove sono impiegati oltre 1200 lavoratori, la Fim Cisl ottiene la maggioranza assoluta con il 70% dei voti validi, conquistando 11 RSA, mentre alla Uilm ne vanno 4.

Per il Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli: “questi giorni stanno confermando la leadership della Fim Cisl nel Gruppo Fiat-FCA, sono consensi che corrispondono ad un grande lavoro di squadra delle nostre strutture e dei nostri giovanissimi rappresentati di fabbrica.

Questo risultato sarà una grande spinta a chiudere un buon contratto aziendale di Gruppo su cui scommetteremo su un salto di qualità delle relazioni industriali di tutto il settore”.

Roma, 12 febbraio 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

RSA FCA-Bentivogli (Fim Cisl) la Fim conquista la maggioranza