PCMA Magneti Marelli NAPOLI: aperta procedura di Cisg per ristrutturazione

PCMA-di-NAPOLI

Comunicato Stampa 

Dichiarazione di Leonardo Burmo FIM Nazionale e Raffaele Apetino Fim Campania 

PCMA Magneti Marelli NAPOLI: aperta procedura di Cisg per ristrutturazione 

 

Con l’accordo di oggi alla Regione Campania con il Gruppo dirigente di Pcma Magneti Marelli inizia la procedura di Cigs di 24 mesi per ristrutturazione a fronte di un investimento di 26 milioni di euro .

La procedura di Cigs è stata necessaria per dare sostegno al reddito dei lavoratori e portare avanti il progetto legato alla Alfa Romeo a partire dal secondo modello, con l’inserimento di un ulteriore sito nella area casertana che assorbirà circa 300 lavoratori di Napoli.

Per la Fim CISL il fatto che Pcma investa in Campania con un progetto agganciato ad Alfa Romeo, su cui Fca ha scommesso gran parte del piano industriale, è un fatto importante per completare il rilancio e le prospettive occupazionali dei lavoratori dopo anni difficili di incertezze e di cassa integrazione.

È fondamentale adesso monitorare il percorso ed il progetto che partirà dopo agosto 2015 per dare il pieno reinserimento dei lavoratori della Magneti Marelli.

 

Roma, 3 luglio 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato