FCA,CNHI: Uliano, domani riprende la trattativa per il contratto

IMG_0017

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario nazionale  Fim Cisl Ferdinando Uliano

FCA,CNHI: domani riprende la trattativa per il contratto,

oggi c’è solo un’audizione Fiom.

  Nella giornata di domani alle 11 presso Unione Industriale a Torino, riparte la trattativa per il rinnovo del contratto del gruppo FCA e CNHI. Sarà una giornata molto importante dove entreremo nel merito dei testi su tutti i temi: dal salario, agli orari, ai temi della partecipazione, e di tutte le nostre richieste in piattaforma presentate a novembre  che hanno caratterizzato oltre cinque mesi di trattativa. Come Fim-Cisl abbiamo sempre respinto l’ipotesi di rinnovi senza incrementi salariali; le recenti disponibilità salariali date da FCA hanno consentito passi in avanti verso una conclusione positiva del rinnovo contrattuale. Abbiamo ancora giorni di trattativa impegnativi ma speriamo di concludere entro il mese di giugno. L’incontro di oggi tra la Fiom ed FCA è un’audizione, non ha nessuna natura contrattuale, non c’è una trattativa in corso. L’anno scorso Landini e la Fiom hanno fatto due incontri come quello di oggi, senza alcun risultato contrattuale per i lavoratori. I lavoratori ormai sanno che i risultati concreti in termini di investimenti, occupazione e contrattuali li possono portare solo organizzazioni sindacali come la Fim-Cisl e le altre organizzazioni che hanno sottoscritto gli accordi in FCA e CNHI.

Roma, 12 maggio 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato