FCA: Confermate 1550 assunzioni, 1100 nuove assunzioni nel gruppo e 400 nell’indotto

Uliano

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano 

FCA:  Confermate 1550 assunzioni a tempo indeterminato a Melfi mentre altre

1100 nuove assunzioni nel gruppo e 400 nell’indotto.

 

Melfi confermate le 1550 nuove assunzioni a tempo indeterminato. Altri 250 assunzioni nel Gruppo da giugno e 350 entrò dicembre. Presumibilmente entro dicembre anche nell’indotto verranno assunte circa 400.

In Sevel ( Abruzzo, Val di Sangro) da luglio verranno assunte 200 persone, per far fronte alla crescita di volumi e verrà allineato a livello produttivo con interventi sull’ergo-uas. E per i 50 lavoratori interinali verranno esaminare le relative stabilizzazioni. A Cassino la produzione partirà da settembre è presumibile ci sarà l’ assorbimento di tutti i cassaintegrati entro il mese di dicembre, ma da subito verranno assunti 50 giovani per figure team leader.

Per lo Stabilimento FCA di Termoli da luglio entreranno 50 persone su figure professionali sulla produzione di due nuovi motori.  A Verrone (Biella)  entro fine anno saranno assunte 170 persone e successivamente stabilizzate.

In Vm (Ferrara)  verranno assunte altre 30 persone, poi verificate con tempo indeterminato con altre assunzioni già presenti entro fine anno.

 

“La conferma della stabilizzazione a tempo indeterminato di 1550 assunzioni a Melfi e le oltre 1000 nuove assunzioni annunciate nel Gruppo a stabilizzazione dei volumi produttivi entro fine anno, confermano per l’ennesima volta la bontà degli accordi sottoscritti e mettono a tacere tutte le strumentalizzazioni sugli accordi. La prossima settimana ci rivedremo con l’azienda per proseguire la trattativa sul rinnovo del Contratto. Ora l’obiettivo è quello di dare un nuovo contratto a tutti i lavoratori del Gruppo Fca-Cnhi”.

 

Roma, 8 giugno 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato