Bentivogli, Federmeccanica come la Fiom: entrambi vogliono fare contratto a costo zero.

Marco CCNL

Dichiarazione del Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli

Bentivogli, Federmeccanica come la Fiom: entrambi vogliono fare contratto a costo zero. 

Il Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli durante il Consiglio Generale tenutosi oggi a Roma , presso l ‘ Auditorium di Via Rieti ha dichiarato : “ Federmeccanica come la Fiom. Entrambi vogliono fare contratto a costo zero, la prima perché non vuole adeguare le retribuzioni dei lavoratori ed i nuovi diritti per i mutamenti del lavoro; la seconda perché da 6 anni non firma un contratto e in 15 anni, su 6 contratti firmati, ne ha firmati solo due. Speriamo che prevalga il buonsenso.

Durante la crisi- ha sottolineato il leader della Fim- i Contratti Nazionali e aziendali hanno tenuto insieme il Paese. Se Federmeccanica crede di tornare a regolare i rapporti con il conflitto, cancellando, di fatto, il Contratto Nazionale, non staremo a guardare.

Se vorrà invece costruire una vera transizione per il futuro, la piattaforma Fim e Uilm è un documento di sfida programmatica per il lavoro che cambia, accanto al salario su partecipazione, formazione, inquadramento e welfare.

Questo spiegheremo – conclude Bentivogli – ai lavoratori e siamo sicuri capiranno anche chi fa solo piattaforme e chi contratti”.

Roma 16 luglio 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato