CCNL, BENTIVOGLI: LANDINI HA IDEA NORDCOREANA DELLA DEMOCRAZIA

wpid-wp-1437042987877.jpeg

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale Fim Cisl Marco BENTIVOGLI

BENTIVOGLI: LANDINI HA IDEA NORDCOREANA DI DEMOCRAZIA:

SABATO HA APPROVATO LA SUA PIATTAFORMA E IERI CI HA CHIESTO INCONTRO.

“Fim e Uilm questo pomeriggio  illustreranno la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del Contratto dei Metalmeccanici. La nostra piattaforma comune arriva cinque giorni dopo il varo della Fiom CGIL della sua piattaforma solitaria avvenuta sabato 11 luglio. Se il Segretario Fiom è abituato a gestire la democrazia interna alla Fiom dalla TV, per noi si discute insieme, si ricercano convergenze e si decide insieme.

Abbiamo discusso per sette mesi tra segretari generali, discussione conclusa sabato con l’approvazione da parte della Fiom della sua piattaforma, nascosta dentro il documento finale.  Ieri ci ha scritto chiedendoci un ulteriore incontro.

Il richiamo a Fim e Uilm ad applicare il T.U. nei percorsi democratici da parte da chi lo ha bocciato, poi bloccato e poi negato nei contenuti della piattaforma sulle deroghe è ridicolo.

Noi, da sempre, applichiamo tutti gli accordi che sottoscriviamo. Confidavamo in maggiore senso di responsabilità per quello che si prevede come il Contratto più difficile della storia dei metalmeccanici “.

Roma 16 luglio 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica Comunicato