Fim e Uilm: Federmeccanica ci convochi per avviare tavolo negoziale

Assemblea delegati Fim Uilm  2015

Contratto metalmeccanici 

Fim e Uilm: Federmeccanica ci convochi per avviare tavolo negoziale 

Siamo in attesa della convocazione da parte di Federmeccanica del primo incontro, per avviare la trattativa sul rinnovo del contratto nazionale del lavoro 2016-2018.

In questa fase apprendiamo, invece dalla stampa, che la Fiom si appresterebbe a presentare la sua piattaforma per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici, contratto che non ha sottoscritto. Tale piattaforma non è stata né illustrata né votata dai lavoratori e neanche dagli iscritti Fiom. Come dire che la democrazia, tanto propagandata dalla Fiom, è una variabile dipendente.

Il riferimento poi al modello contrattuale tedesco è del tutto improprio, visto che tale modello non è paragonabile né sovrapponibile a quello italiano, articolato su due livelli, che la Fiom dice di voler difendere. Quindi,  per evitare ogni tipo di confusione è bene che Federmeccanica ci convochi al più presto per avviare il tavolo negoziale.

 

Roma,   08 ottobre 2015

Uffici Stampa Fim, Uilm

Scarica comunicato