GE AVIO Aero e Getti Speciali incontro su nuovo Pdr

Avio

Comunicato sindacale

 GE AVIO Aero e Getti Speciali

In data 10 novembre 2015 si è tenuto l’incontro tra Fim, Fiom e Uilm nazionali e la direzione aziendale di GE per la discussione sul nuovo accordo per il Premio di Risultato.

Le parti hanno concordato che al momento, a seguito della profonda trasformazione organizzativa in atto in azienda, risulterebbe difficoltoso individuare i nuovi parametri legati a “qualità” e “produttività” realmente raggiungibili.

Le Segreterie nazionali Fim, Fiom, Uilm hanno convenuto che, relativamente all’anno 2016, il Premio di Risultato sarà determinato prendendo a riferimento il solo indicatore Economico (“rapporto EBITDA Rettificato/Ricavi Consolidati x 100”), che sarà l’unico parametro di riferimento per tutte le realtà GE Avio e Getti Speciali e che misurerà il 100% del valore premio.

Sulla base delle previsioni dell’andamento economico aziendale relativo all’anno 2015 e relativamente al parametro EBITDA stimabile tra il 16 ed il 17% ed utilizzando il coefficiente di valorizzazione (esclusivamente per l’anno 2016) nella misura di 1,3876, determinerà un valore complessivo del premio superiore del 5-6% a quello pagato a luglio 2015, parametrato al 5° livello.

Infine, è stato concordato di prorogare la vigenza dell’accordo integrativo aziendale del 13.12.2011 sino al 31.12.2016; la direzione aziendale ha riconfermato la volontà di definire un nuovo accordo integrativo entro i primi mesi del 2016.

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

Roma, 16 novembre 2015

Scarica comunicato