Uliano, Blutec: tavolo il 22 marzo, indispensabile verifica su primi 250 ingressi e pagamento Cigs

Termini-Imerese-620x400

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Nazionale della Fim Cisl Ferdinando Uliano

Blutec ex Termini Imerese: Ministero convoca il tavolo per il 22 marzo.

Indispensabile verifica dei primi 250 ingressi e pagamento Cigs.

 

Abbiamo ricevuto risposta dal Ministero dello Sviluppo Economico alla nostra richiesta di convocazione per il giorno 22 marzo alle ore 15.30.

Dopo il completamento delle operazioni di capitalizzazione dei 24 milioni di euro e la firma di Invitalia del contratto di Sviluppo per lo stabilimento ex Fiat di Termini Imerese, il processo d’industrializzazione del sito con gli oltre 95 milioni a disposizione deve accelerare. L’incontro al MiSE è indispensabile per verificare il processo d’inserimento dei primi 250 ingressi di lavoratori entro il 2016 e la fase successiva necessaria per cogliere l’obiettivo della piena occupazione per tutti i lavoratori di Termini Imerese sia ex Fiat che indotto.

Sarà un appuntamento importante per verificare la pratica autorizzativa della Cassa integrazione da parte del Ministero del Lavoro e dall’Inps, perché i lavoratori e le loro famiglie dal 1 di gennaio non stanno ricevendo il pagamento della Cassa Integrazione.

 

Roma, 1 marzo 2016                                                                                      

Ufficio Stampa Fim Cisl