IVECO, Brescia: BENTIVOGLI condanna aggressione e solidarietà a Fiom

Bentivogli

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli

IVECO: BENTIVOGLI condanna aggressione e solidarietà a Fiom

Esprimo la totale e ferma condanna per l’aggressione e la mia personale solidarietà e vicinanza al Segretario Fiom di Brescia Francesco Bertoli e al funzionario Antonio Ghirardi per l’aggressione di cui sono stati vittime davanti allo stabilimento.Da sempre denunciamo quanto lo squadrismo debba rimanere lontano dalle fabbriche, dai lavoratori e dal sindacato.La violenza è sempre stata nemica del movimento sindacale e per questo ci auguriamo che la Ugl Nazionale condanni quanto accaduto. La diversità di idee fa muovere le mani a chi ne è a corto”.

 Roma, 16 aprile 2016

Ufficio Stampa FimCisl

Scarica PDF comunicato