30 delegati impegnati nella rilevazione del Fabbisogno Formativo

Analisi Fabbisogno Amelia 18-4-2016

Dal 10 al 12 maggio, presso il Centro di Formazione Fim-Cisl, nel Romitorio di Amelia (TR), la Fim organizza un corso specialistico per delegati di aziende iscritte a Fondimpresa.

Il focus del corso sarà sulla rilevazione del Fabbisogno Formativo, realizzata direttamente dai delegati Fim, seguendo uno schema che sarà presentato durante le giornate formative.

A fine corso, i delegati realizzeranno (con tutoraggio a distanza) una vera e propria rilevazione a campione. Gli stessi delegati ritorneranno in aula a fine settembre primi di ottobre per condividere con i relatori il fabbisogno rilevato e seguiranno nuove indicazioni per presentare quanto realizzato all’azienda in cui la rilevazione è avvenuta.

Tutta l’organizzazione sarà interessata nell’approccio con le singole aziende, proprio perchè, con l’architettura organizzativa che la Fim si è data per questo tema (architettura ai 3 livelli contrattuali: aziendale, provinciale, nazionale) con il progetto Rewind. Nel caso in cui, il confronto con l’azienda portasse a nuove opportunità di formazione per i lavoratori, il delegato avrà svolto un buon lavoro ed avrà talvolta corrisposto ai bisogni dei lavroatori.