BENTIVOGLI, PENSIONI: INTESA IMPORTANTE, IMBOCCATA STRADA GIUSTA

img_5990

  Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale Nazionale Fim Cisl Marco Bentivogli

BENTIVOGLI, PENSIONI: “INTESA IMPORTANTE, IMBOCCATA STRADA GIUSTA”

Si introducono norme di sostegno per le pensioni basse, si danno risposte ai lavoratori che hanno svolto attività faticose, sono previste misure per i giovani, volte a favorire la ricongiunzione dei periodi di contribuzione versati in gestioni diverse, a dare sostegno a per le carriere discontinue e a rafforzare la tutela della previdenza complementare.

Finalmente si introducono misure di equità nel sistema previdenziale e di maggiore equilibrio tra le generazioni.

Un grande risultato dell’azione intelligente di proposta e di contrattazione svolta da tutta la Cisl nei confronti del Governo, che dovrà ora proseguire su tutti i punti ancora aperti. Spero che il Governo comprenda che la strada giusta è quella del confronto.

Ora sarà decisiva la fase due, in particolare per quanto riguarda la pensione di garanzia per le nuove generazioni e la previdenza complementare.

Ufficio Stampa Fim Cisl

Roma, 28 settembre 2016