Fim Cisl Congresso 2017

Ge Alstom: bene la disponibilità a trovare soluzioni industriali, ma garantire occupazione e rilancio

gt13e2assembly

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario nazionale Nicola Alberta

Ge Alstom: bene la disponibilità a trovare soluzioni industriali

ma garantire occupazione e rilancio

 

Si è concluso da poco al Ministero dello Sviluppo Economico l’incontro tra Ge Alstom,  il Viceministro Teresa Bellanova e i rappresentanti di Fim, Fiom e Uilm nazionali sulla ricerca di soluzioni che mirino a reindustrializzare il sito lombardo dell’azienda.

Ge Alstom ha dichiarato di aver  avviato, dopo mesi di stallo, la ricerca di imprenditori disposti ad insediare attività manifatturiere nel Sito di Sesto san Giovanni, attraverso due  società incaricate di presentare oltre ai progetti di fattibilità anche la ricerca dei soggetti industriali più adatti e capaci.  Il viceministro Teresa Bellanova ha apprezzato la nuova disponibilità aziendale emersa nell’incontro odierno.

Come Fim riteniamo importante adesso accelerale sui tempi. Bisogna trovare al più presto un nuovo soggetto industriale serio che  garantisca l’occupazione e il rilancio industriale del sito. Per farlo serve un azione comune di concerto tra le istituzioni locali e il Governo, mentre alla multinazionale americana abbiamo chiesto un preciso impegno per la salvaguardia dell’occupazione.

Su questi aspetti si avvia ora un tavolo tecnico con il Mise e a livello locale per indirizzare e accompagnare l’intero processo, che si riunirà per un primo incontro nel giro delle prossime settimane .

 

Roma, 24 maggio  2017

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato