Fim X Skills 4.0

FCA; Uliano: dopo le nomine dei vertici FCA, urgente un primo incontro con il sindacato

133726522-8f49aae3-9b55-450a-8fee-580541acc4dc

Comunicato Stampa

 

Dichiarazione del  Segretario Nazionale Fim Cisl di Ferdinando Uliano 

FCA: dopo le nomine dei vertici FCA, urgente un primo incontro con il sindacato.

 

L’AD di FCA Mike Manley ora incontri le organizzazioni sindacali italiane. Dopo il completamento delle nomine dei massimi vertici di FCA. Ci aspettiamo la convocazione in tempi brevi. Fino ad oggi era comprensibile l’attesa per la fase di assestamento per l’assegnazione dei nuovi incarichi di responsabilità all’interno del gruppo, da domani non lo è più.

Il piano industriale 2018-2022, confermato da John Elkann e Mike Manley, presenta molti elementi positivi in particolare sul lato degli investimenti e delle prospettive di cambiamento in corso nel settore, dalla guida autonoma ai motori elettrici e ibridi, ma l’aspetto che più ci preoccupa sono i tempi di attuazione. Lo diciamo da tempo e lo ribadiamo oggi, le tempistiche non sono neutre alla nostra valutazione del piano industriale.

In particolare per Pomigliano e per il Polo produttivo torinese, dove gli ammortizzatori sociali sono in esaurimento, ci aspettiamo una implementazione immediata già da questo mese. Abbiamo inoltre già inviato a FCA la richiesta di incontri specifici per Magneti Marelli e per il settore dei cambi e dei motori.

E’ necessario un primo confronto per rispondere alle urgenze che sono sul tavolo e per iniziare ad intravedere le tempistiche e le assegnazioni future anche per gli altri stabilimenti italiani del Gruppo.

Roma, 1 ottobre 2018

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato