Scarica i Materiali sullo Sciopero Generale
Home / Mediateca / Locandine / WELFARE CONTRATTUALE UN VALORE PER I LAVORATORI

WELFARE CONTRATTUALE UN VALORE PER I LAVORATORI

9 Maggio 2019

Scarica il volantino PDF

A DECORRERE DAL 1° giugno 2019
grazie all’innovativo Contratto Nazionale, le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici riceveranno strumenti di welfare per un valore pari a 200 € (rispetto ai 100 € erogati nel 2017 e ai 150 € del 2018) aggiuntivi a quanto eventualmente già erogato dall’azienda sia a titolo individuale che collettivo, da spendere in vari filoni quali:

beni e servizi in natura;
educazione, cultura, istruzione;
ricreazione e svago;
assistenza sociale e sanitaria.

Ne ha diritto chi è in forza il 1 giugno o viene assunto entro il 31 dicembre con:

contratto a tempo indeterminato;
contratto a termine con almeno tre mesi di anzianità anche non consecutivi nel corso dell’anno;

I valori erogati in welfare valgono anche per i part-time e non sono riproporzionabili. Non spettano a chi è in aspettativa non retribuita né indennizzata nel periodo 1 giugno – 31 dicembre di ciascun anno.

Le aziende dovranno confrontarsi con la RSU per individuare, tenuto conto delle esigenze dei lavoratori, della propria organizzazione e del rapporto col territorio, una gamma di beni e servizi coerente con le caratteristiche dei dipendenti e finalizzata a migliorare la qualità della loro vita personale e famigliare.

FLEXIBLE BENEFIT RELATIVI AL PERIODO 2018
I 150 € messi a disposizione a decorrere dal 1 giugno 2018 devono essere utilizzati entro il 31 maggio 2019.
• Se la tua azienda utilizza un portale per gestire l’utilizzo dei flexible benefits affrettati a spenderli oppure rivolgiti ai Delegati FIM Cisl per concordare con la tua azienda la possibilità di mantenerli anche dopo tale scadenza.
• Se invece non li hai ricevuti non esitare a richiederli all’azienda rivolgendoti ai Delegati FIM Cisl.

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠