Home / Settori ed Aziende / FCA, Pcma Napoli: confermato progetto industriale

FCA, Pcma Napoli: confermato progetto industriale

14 Aprile 2015

Comunicato Stampa

Dichiarazione del segretario nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano

FCA, Pcma Napoli: confermato progetto industriale.

I dettagli il 30 aprile

 Nel l’incontro che si è svolto oggi in regione la società del Gruppo Fca, Pcma ha confermato il progetto industriale volto a dare assicurazione occupazionale agli oltre 660 dipendenti in gran parte in cassa integrazione.

I dettagli del piano con i suoi risvolti per investimenti e occupazione verrà illustrato il 30 Aprile 2015 in un apposito incontro in regione, in quanto il piano verrà deliberato ai massimi livelli di Fca nell’ultima settimana di aprile. L’azienda ha dichiarato che non ha nessuna intenzione di aprire procedure unilaterali alla scadenza della cassaintegrazione, ma si troveranno insieme alle organizzazioni sindacali le soluzioni con ammortizzatori per accompagnare il piano industriale e la ripresa dell’attività.

È positivo che l’azienda abbia ribadito l’obiettivo del completamento di un piano industriale che vedrà soluzioni occupazionali per tutti i dipendenti. Sappiamo che il piano è nella continuità della componentistica del settore dell’auto e si colloca dentro lo sviluppo del piano d’investimenti in corso negli stabilimenti italiani a partire dal progetto di sviluppo sui modelli Alfa Romeo.

 

Roma, 14  aprile 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato

 

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠