Skip to content Skip to main navigation Skip to footer

Contratto Vigente e Piattaforma

Il Contratto delle Cooperative metalmeccaniche che è scaduto il 31 dicembre 2015. E’ un contratto che  interessa oltre 20.000 lavoratori che operano nelle cooperative metalmeccaniche che sono presenti in particolare nelle regioni del centro nord: Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Toscana, Veneto.

Il 6 luglio, presso la sede nazionale a Roma della Legacoop si è tenuto  il primo incontro tra le Associazioni delle imprese cooperative metalmeccaniche (Agci-Produzione e lavoro, Ancpl-Legacoop e Federlavoro e Federservizi-Confcooperative) e i sindacati Fim-Fiom-Uilm per l’avvio della trattativa per il rinnovo del Ccnl 2016-2018 dei lavoratori delle Cooperative metalmeccaniche.