Home / Ufficio Stampa / Mostra “La luce vince l’ombra”: Uffizi a Casal di Principe. Fronte unico, lavoro contro la camorra

Mostra “La luce vince l’ombra”: Uffizi a Casal di Principe. Fronte unico, lavoro contro la camorra

21 Giugno 2015

Mostra:  “La luce vince l’ombra”. UFFIZI A CASAL DI PRINCIPE FRONTE UNICO CON BATTAGLIA PER CARINARO

Oggi il Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli, parteciperà alle ore 18 a Casal di Principe all’inaugurazione della Mostra: “La luce vince l’ombra” dove fino al 21 ottobre verranno esposte opere seicentesche provenienti dal Museo degli Uffizi. Il segretario dei metalmeccanici ha commentato, “mostrare le Opere d’arte tra le più belle del mondo in una ex villa di un boss dei casalesi ora intestata a Don Peppe Diana è un segno importante di Resistenza da un lato e di Rinascita a Casal di Principe.

Un insegnamento per tutti che nel luogo più impensabile, ci si rimbocchi le maniche contro il potere criminale e per una rinascita civile del paese”. “Per noi metalmeccanici” ha commentato Bentivogli, “la rinascita di Casal di Principe è un fronte unico per fermare, a pochi km da qui, la Whirlpool e trovare una missione industriale per Carinaro, dove arretra l’industria, avanza la camorra, lo abbiamo detto alla multinazionale e al Governo, quando è in ballo una partita così pericolosa, non si può stare nel mezzo e restare neutrali”.

Ufficio Stampa Fim Cisl

Roma 21 giugno 2015

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠