Home / Segretario Generale / BENTIVOGLI: SQUINZI in Electrolux confonde sindacato con Fiom, si informi prima di dire fesserie estive

BENTIVOGLI: SQUINZI in Electrolux confonde sindacato con Fiom, si informi prima di dire fesserie estive

28 Agosto 2015

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli

 SQUINZI IN ELECTROLUX E ALTROVE CONFONDE IL SINDACATO CON LA FIOM,

SI INFORMI PRIMA DI DIRE FESSERIE ESTIVE.

 Il giorno di Ferragosto alla Electrolux di Susegana solo la Fiom ha dato indicazioni (senza neanche proclamazione ufficiale) ai lavoratori volontari di non andare, con scarsi risultati. Sempre e solo la FIOM ha proclamato sciopero i due sabati precedenti a cui hanno aderito 22 persone.

La Fim Cisl con la maggioranza del sindacato metalmeccanico in Electrolux non ha aderito e ha appena sottoscritto accordo per gli straordinari dei prossimi mesi.

Purtroppo Squinzi fa così, ogni tanto si risveglia, vede la TV e crede che il sindacato sia la Fiom, Dimenticandosi della necessità di riforma del sistema confindustriale che come la FIOM è fermo a trenta anni fa. Riduciamo contratti e categorie subito altrimenti queste uscite sono fastidiose chiacchiere estive. La modernità si chiede agli altri dopo aver dimostrato la propria. Esattamente come fa la Fim e la Cisl.

 

Roma 28 agosto 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato

 

 

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠