Home / Settori ed Aziende / FCA, FIM CISL, INVESTIMENTI “PREMIUM” LA STRADA GIUSTA,ORA POMIGLIANO.

FCA, FIM CISL, INVESTIMENTI “PREMIUM” LA STRADA GIUSTA,ORA POMIGLIANO.

27 Luglio 2017

Comunicato Stampa 

Dichiarazione del Segretario Nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano

 FCA, FIM CISL  INVESTIMENTI “PREMIUM” LA STRADA GIUSTA,

ORA POMIGLIANO.

 

Le scelte sindacali che abbiamo fatto con i nostri accordi – dichiara Ferdinando Uliano segretario nazionale Fim-Cisl responsabile del settore automotive – hanno portato con se investimenti che hanno modificato il mix delle produzioni degli stabilimenti italiani, determinando una crescita di quantità e qualità. Nel settore auto siamo passati dalle 391.550 auto prodotte nel 2013 alle oltre 721.000 a fine 2016, con un trend in continua crescita per il 2017.

Le auto di fascia medio-alta prodotte nel 2013 rappresentavano solo il 20% dei volumi, mentre nei primi sei mesi del 2017 si è addirittura superato il 60% su quasi il doppio dei volumi prodotti. Questo dato sta continuando a crescere perché sia le produzioni di Cassino che di Mirafiori continuano a macinare volumi.

E’ così che abbiamo salvato gli stabilimenti italiani, difeso e incrementato l’occupazione, rilanciando un settore industriale e economico importantissimo per il nostro Paese. I risultati della semestrale 2017 dimostrano che avevamo ragione.

Abbiamo condiviso e combattuto per quella scelta e con la stessa determinazione di allora pensiamo – conclude Uliano – si debba continuare ad investire sui modelli premium partendo da subito con l’implementazione del nuovo modello per lo stabilimento campano.

Roma, 27 luglio 2017

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF comunicato

 

Il lavoro Post Pandemia
Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠