Scarica i Materiali sullo Sciopero Generale
Home / Segretario Generale / FCA: aumento capacità produttiva Italia ed Europa

FCA: aumento capacità produttiva Italia ed Europa

1 Giugno 2018

Comunicato Stampa

 Dichiarazione del Segretario generale Fim Cisl Marco Bentivogli

 

FCA: aumento capacità produttiva Italia ed Europa.

Abbandono progressivo prodotti mass market, si punta su mix piccole sempre più green,

e veicoli premium

 

Sui modelli Fca l’ad Sergio Marchionne ha precisato che la 500 sarà esclusivamente quella green elettrica e la 500 “giardinetta”. Sulla Panda con un motore a combustione ecologica (gas, ibrida, etc.). Per l’area Emea, Fca sarà concentrata su veicoli premium basati esclusivamente in Italia. 500L e X verranno anch’esse elettrificate. Pensiamo di utilizzare e aumentare la capacità industriale italiana ed europea. Puntando sui prodotti green ed eliminando i prodotti di massa a bassa marginalità.

Anche sul lato finanziario l’azzeramento del debito previsto per la fine del mese, come ha rimarcato il Cfo Richard Palmer, consente maggiori opportunità anche a seguito della conquista dell’investment grade. Nove i miliardi di dollari che il gruppo investirà sull’auto elettrica. Nel 2023 è previsto il debutto dell’auto a guida autonoma.

Sono notizie positive, auspichiamo che il confronto prosegua sulla programmazione temporale degli investimenti e la loro localizzazione.

Roma, 1 giugno 2018

Ufficio Stampa Fim Cisl

 

 

 

 

 

 

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠