Scarica i Materiali sullo Sciopero Generale
Home / Settori ed Aziende / Blutec: il 23 febbraio Di Maio porti notizie positive per Termini Imerese

Blutec: il 23 febbraio Di Maio porti notizie positive per Termini Imerese

15 Febbraio 2019

Comunicato Stampa

 Dichiarazione del segretario nazionale FIM-CISL di Ferdinando Uliano

e Ludovico Guercio segretario generale Fim-Cisl Palermo

 Fim-Cisl Blutec: il 23 febbraio Di Maio porti notizie positive per Termini Imerese.

 Nella giornata di oggi il ministro DiMaio ha accolto presso il Ministero dello Sviluppo Ecomomico le segreterie Fim, Fiom, Uilm di Palermo e quelle nazionali, unitamente alle delegazioni dei sindaci dell’area di Termini Imerese.

È positivo l’impegno preso da Di Maio di effettuare un incontro il 23 febbraio a Termini Imerese dove verranno date risposte all’iter di approvazione della Cassa Integrazione per gli oltre 692 lavoratori di Termini Imerese. Il Ministro durante l’incontro ha anche ribadito che non ci sono intoppi all’iter di approvazione in corso.

Per noi è fondamentale che sia nell’incontro del 23 febbraio 2019 a Termini Imerese che in quello previsto il 5 marzo in sede ministeriale, ci siamo risposte positive e concrete sia sull’approvazione della Cigs fino al 31 dicembre 2019, sia sull’ingresso delle circa 30 unità previste entro il 28 febbraio e sul proseguimento del piano industriale che per noi, deve portare il lavoro e completare la fase di rioccupazione di tutti i 692 lavoratori.

Abbiamo chiesto inoltre un impegno al ministero a trovare soluzione con ammortizzatori sociali anche per i 60 lavoratori dell’indotto.

Roma,12 marzo 2019

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato

 

 

 

 

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

Agenda

Internazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI

Gli ultimi Podcast

Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠