Scarica i Materiali sullo Sciopero Generale
Home / Iniziative Fim / CLIMATE CHANGE AND GLOBAL WARMING Cambiamento del clima e riscaldamento globale “Anche per il sindacato è il momento di agire!”

CLIMATE CHANGE AND GLOBAL WARMING Cambiamento del clima e riscaldamento globale “Anche per il sindacato è il momento di agire!”

11 Luglio 2019

CLIMATE CHANGE AND GLOBAL WARMING

Cambiamento del clima e riscaldamento globale

“Anche per il sindacato è il momento di agire!”


Il Consiglio Generale della FIM Cisl di Verona discuterà domani del tema dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale, presso il Centro Camilliano di Formazione a Verona.
In occasione della 1a giornata mondiale dei sindacati per il clima, i metalmeccanici veronesi si interrogano sul futuro del pianeta in un confronto con il Prof. Silvio Gualdi del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici.
“Non possiamo più rimanere fuori da questa importante discussione” – sostiene Luca Mori, Segretario Genarale della FIM veronese – “poiché è in gioco il futuro del nostro pianeta e dell’economia globale. E molte aziende metalmeccaniche sono tra le principali produttrici di apparecchi utilizzatori dei gas cosiddetti serra che hanno accelerato in questi anni il processo di surriscaldamento globale. La situazione è molto seria poiché, stando ai dati, se non si inverte radicalmente la tendenza, entro un secolo
sono possibili effetti devastanti per l’ecosistema e imprevedibili per lo stesso genere umano”.
“Molto dipende dall’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, dovremo abbandonare gradualmente quelle di origine fossile, e il nostro settore è fortemente coinvolto. Si pensi alle trasformazioni nel comparto termomeccanico che solo in Veneto coinvolge migliaia di dipendenti” – aggiunge Adriano Poli della FIM regionale – “da qui al 2030 cambieranno radicalmente i sistemi oggi conosciuti per il riscaldamento ed il
raffrescamento degli ambienti di vita quotidiana e le aziende ed i lavoratori verranno inevitabilmente coinvolti in questo processo, che li dovrà vedere protagonisti.”
“E’ questa una discussione in cui, come Fim,” – conclude Valerio D’Alò Segretario Nazionale Fim Cisl – “non vogliamo arrivare in ritardo ma anticipare i tempi esattamente come è stato per Industria 4.0. Siamo al lavoro per realizzare le nostre proposte per poter influire positivamente nella Giusta Transizione non solo cercando di stimolare la necessaria consapevolezza del tema ma anche tenendo insieme le ragioni
dell’ambiente e quelle della salvaguardia occupazionale che può essere resa possibile se tutti coloro che saranno coinvolti (imprese, istituzioni, lavoratori e sindacato) metteranno in campo il proprio senso di responsabilità nella realizzazione degli obiettivi”.

Scarica PDF Locandina

Scarica PDF Comunicato

Agenda

Internazionale

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI

Gli ultimi Podcast

Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠