Scarica i Materiali sullo Sciopero Generale
Home / Ufficio Stampa / Fim Cisl – Raffaele Apetino Honeywell: Apetino, velocizzare impegni sottoscritti al MiSE per cessione a Baomarc.

Fim Cisl – Raffaele Apetino Honeywell: Apetino, velocizzare impegni sottoscritti al MiSE per cessione a Baomarc.

29 Luglio 2019

Comunicato stampa

Dichiarazione del coordinatore nazionale automotive Fim Cisl Raffaele Apetino

Honeywell: Apetino, velocizzare impegni sottoscritti al MiSE per cessione a Baomarc.

Si è tenuto oggi presso il Ministero dello Sviluppo Economico l’incontro tra il governo, le organizzazioni sindacali Fim, Fiom, Uilm nazionali e territoriali e le due aziende Honeywell e Baomarc, relativamente alla cessione a quest’ultima dell’ex-sito Honeywell di Atessa ( Ch).

Durante l’incontro il Gruppo Honeywell ha ufficializzato che il giorno 31 luglio firmerà l’accordo per il passaggio proprietario alla Baomarc, del sito chietino, quest’ultima è un’azienda produttrice di componenti per l’industria automobilistica e conta 800 dipendenti nel mondo, di cui 370 in Italia con stabilimenti a Chivasso, Lanciano e Melfi.

Per la Fim Cisl il tempo stringe, i lavoratori non possono aspettare tempi biblici per una soluzione, le lavoratrici e lavoratori del sito ex-Honeywell di Atessa sono ormai da più di 13 mesi in una condizione d’incertezza sul loro futuro e nella morsa della Naspi.

Per questo motivo che nel prossimo incontro, previsto per il 5 Agosto prossimo al MiSE, non accetteremo ulteriori scuse e rinvii ma soltanto un piano di rilancio industriale del sito che permetta ai lavoratori di rientrare a lavoro e avere una prospettiva per il loro futuro e quello delle loro famiglie.

Roma, 26 luglio 2019

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠