Home / Ufficio Stampa / CORONAVIRUS COMUNICATO CONGIUNTO FEDERMECCANICA, ASSISTAL E FIM, FIOM, UILM

CORONAVIRUS COMUNICATO CONGIUNTO FEDERMECCANICA, ASSISTAL E FIM, FIOM, UILM

28 Febbraio 2020

Federmeccanica, Assistal e Fim, Fiom e Uilm il giorno 27 febbraio 2020 hanno deciso di prevedere nell’ambito dell’Osservatorio paritetico nazionale sull’industria metalmeccanica e della installazione di impianti un’apposita sessione che si occuperà specificatamente di monitorare e approfondire gli effetti del Coronavirus sull’attività delle imprese e sui rapporti di lavoro.

Durante i lavori di questa sessione, le Parti sociali del settore metalmeccanico e della installazione di impianti con l’obiettivo di favorire le relazioni industriali:

Raccoglieranno e diffonderanno le “buone prassi” che a livello aziendale e/o territoriale il sistema di relazioni industriali sta mettendo in atto per fronteggiare le conseguenze della citata emergenza sanitaria;

Raccoglieranno e diffonderanno le disposizioni delle Autorità nazionali e regionali che riguardano la gestione dell’emergenza e le possibili conseguenze sull’attività produttiva e sui rapporti di lavoro.

La sessione rimarrà convocata per tutto il periodo dell’emergenza “Covid19”.

Roma, 28 febbraio 2020

Scarica PDF Comunicato

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠