Home / Coronavirus / THALES ALENIA SPACE ITALIA: accordo di gestione COVID 19, sospensione delle attività per lunedi’ 16 e martedi’ 17 marzo

THALES ALENIA SPACE ITALIA: accordo di gestione COVID 19, sospensione delle attività per lunedi’ 16 e martedi’ 17 marzo

15 Marzo 2020

SEGRETERIE NAZIONALI
Corso Trieste, 36 – 00198 Roma – Tel. +39 06 852621

THALES ALENIA SPACE ITALIA

Accordo di gestione COVID 19

Sospensione delle attività per lunedi’ 16 e martedi’ 17 marzo

Le segreterie Nazionali Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil hanno tenuto una riunione con l’azienda nel corso della giornata odierna addivenendo ad un’intesa per la gestione dell’attuale situazione legata all’epidemia COVID 19.
L’intesa prevede l’applicazione rigorosa e l’adeguamento nelle maniere più stringenti alle norme governative e al protocollo sottoscritto il 14 marzo tra il Governo e la Parti Sociali.
Prevede inoltre la sospensione dalle attività lavorative per le giornate di lunedi 16 e martedì 17 marzo, funzionali a garantire tutti gli interventi organizzativi di sanificazione e di sicurezza che consentano la ripresa di attività.
Nelle giornate di sospensione delle attività TAS Italia, saranno tenuti a prestare attività le risorse esclusivamente necessarie alla attuazione di quanto normato dal Protocollo del 14 marzo e dai recenti DPCM, specificatamente in tema di salute e sicurezza dei lavoratori e di salvaguardia degli impianti aziendali, anche utilizzando in maniera selettiva l’attività necessaria in modalità “a distanza”.
Sarà attivato il Comitato Aziendale Congiunto così come richiesto dal Protocollo del 14 marzo u.s. di cui faranno parte gli RLS di tutti i siti italiani.
Nell’incontro che abbiamo programmato per gli inizi della prossima settimana, l’azienda informerà le OO.SS. sulla pianificazione delle attività di messa in sicurezza dei lavoratori realizzate e/o da ultimare, secondo le peculiarità dei diversi siti TAS Italia, in attuazione del succitato Protocollo e sulla pianificazione delle attività lavorative del prossimo periodo, non escludendo ulteriori periodi di sospensione delle attività lavorative.
Le Segreterie Nazionali di FIM FIOM UILM aggiorneranno tempestivamente i delegati e le strutture al termine del prossimo confronto.

Roma, 15 marzo 2020

FIM-CISL, FIOM-CGIL, UILM-UIL
Nazionali

Scarica PDF Comunicato

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠