Home / Ufficio Stampa / Bentivogli, Apetino – MARELLI: firmata intesa su linee guida anti-contagio per preparare la fase 2

Bentivogli, Apetino – MARELLI: firmata intesa su linee guida anti-contagio per preparare la fase 2

15 Aprile 2020

Comunicato Stampa

Dichiarazione stampa Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli e del Coordinatore Nazionale Settore Automotive Fim Cisl Raffaele Apetino

MARELLI: firmata intesa su linee guida anti-contagio per preparare la fase 2

Abbiamo sottoscritto oggi con la direzione aziendale di Marelli un’intesa sulle linee guida in sicurezza per la ripresa delle attività del gruppo Marelli in Italia nei limiti e nei tempi che saranno fissati dal Governo.

I punti principali dell’intesa sono la fase prima della ripartenza e la ripartenza stessa che avverrà in maniera graduale

Nella fase pre-ripartenza tutte le aree saranno interessate dall’igienizzazione a partire dalle postazioni di lavoro, gli spazi comuni, uffici, aree riunioni, logistiche passando dai mezzi di servizio (carrelli elevatori e bull) fino ad arrivare alle aree relax ed auto aziendali.

Tutto il piano di informazione e formazione sarà effettuato a tutti i lavoratori.

Fase Ripartenza: Per quanto riguarda misure specifiche sulla sicurezza per laripresa produttiva abbiamo introdotto tutte le soluzioni possibili per mettere in sicurezza i lavoratori.

Abbiamo inserito:

  • Misurazione della temperatura
  • Mascherine chirurgiche: tutti i lavoratori saranno dotati di mascherineconformi ai requisiti di legge.
  • RLS: Coinvolgimento attivo delle Rls e delle Rsa .
  • Pulizia del posto di lavoro , aree relax, spogliatoti, servizi generali
  • Dispenser di gel igienizzanti: in aree specifiche dei plant .
  • Distanza sociale di 1 metro: Rispetto della distanza sia per le postazioni dilavoro che per la mensa e le aree ristoro.
  • Gestione Lavoratori a rischio con specifiche fragilità
  • Pause: saranno rivisti i sistemi di pause nelle singole realtà produttive
  • Uscita dagli stabilimenti: timbratura solo in entrata.
  • Cassa Integrazione: adozione specifici meccanismi di rotazione tra ilavoratori a parità di mansione al fine di ridurre anche l’impatto economico negativo derivante dall’ammortizzatore sociale.

Ufficio Stampa Fim Cisl

Roma, 15 aprile 2020

Scarica PDF Comunicato

Il lavoro Post Pandemia

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠