Home / Segretario Generale / Lettera alle delegate e delegati Fim Cisl del nuovo segretario generale Fim Cisl Roberto Benaglia

Lettera alle delegate e delegati Fim Cisl del nuovo segretario generale Fim Cisl Roberto Benaglia

13 Luglio 2020

Lettera ai sindacalisti della Fim Cisl

Carissime e carissimi sindacalisti della Fim Cisl, da poche ore sono stato eletto segretario generale della Fim Cisl e voglio subito rivolgermi ad
ogni dirigente sindacale, operatore, delegato e militante della nostra organizzazione per salutarvi, ringraziarvi del continuo impegno che garantite per fare della Fim Cisl un sindacato all’altezza delle sfide, innovativo e nel contempo ben radicato tra le lavoratrici e i lavoratori.

Abbiamo di fronte prove importanti che dovremo insieme e contemporaneamente affrontare: il rinnovo del CCNL dei metalmeccanici scaduto ormai da oltre 6 mesi e che vogliamo negoziare senza blocchi ingiustificati o rinvii ulteriori, la crisi che sta colpendo da tempo diversi importanti grandi gruppi industriali, ma soprattutto gli effetti della grave recessione economica ed occupazionale che la pandemia del Coronavirus continua a scaricare in modo massiccio sul settore metalmeccanico.

Il mio impegno, l’impegno della segreteria nazionale che nel giro di pochi giorni andremo a comporre e l’impegno di ogni “fimmino” sarà massimo per tutelare ogni posto di lavoro da questa drastica crisi e per rilanciare, anche con il confronto con le controparti, gli investimenti e le produzioni del nostro settore. Dobbiamo tutti insieme essere prossimi alle persone e guida ai tanti metalmeccanici che vedono il loro posto a rischio e combattere per dare risposte utili.

Il mondo del lavoro è in rapida trasformazione. Stiamo tutti toccando con mano cosa significa avere a che fare con la digitalizzazione, con il lavoro agile e a distanza, con il bisogno di nuove competenze, con le flessibilità che sempre più vengono richieste a chi lavora. La Fim è stata in questi anni un sindacato molto proiettato verso l’innovazione, anche contrattuale. Il mio impegno sarà anche quello di portare avanti questa sfida. Contrattare è il nostro mestiere. Contrattare nuove tutele per il lavoro che cambia costituisce una delle principali missioni del sindacato moderno.

Per alzare la nostra capacità di azione sindacale e per dare risposte sempre più efficaci alle persone che rappresentiamo, dobbiamo come Fim sapere fare squadra e mettere in prima linea il nostro lavoro collettivo rispetto al ruolo di ciascuno di noi. Vi chiedo oggi una grande mano in questo senso.

La Fim Cisl è un posto bellissimo dove impegnarsi e costruire insieme il sindacato dei prossimi anni. E’ un posto libero nel quale confronto e rispetto reciproco continueranno a guidare il nostro impegno sindacale.

Grazie per tutto quanto farete. La Fim nazionale è al vostro servizio.

Vi saluto con affetto

Roma, 13 luglio 2020

FEDERAZIONE ITALIANA METALMECCANICI

Il segretario generale Fim Cisl
Roberto Benaglia

Scarica PDF lettera

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠