Home / Ufficio Stampa / Wärtsilä Italia: Elezioni per il rinnovo della RSU. Grande successo della FIM-CISL che ottiene 8 RSU su un totale di 12.

Wärtsilä Italia: Elezioni per il rinnovo della RSU. Grande successo della FIM-CISL che ottiene 8 RSU su un totale di 12.

7 Dicembre 2020

Comunicato Stampa

Roma, 7 Dicembre 2020

Dichiarazione del Segretario Nazionale Fim Cisl Massimiliano Nobis e del Coordinatore Nazionale Fim Cisl Mauro Masci

Wärtsilä Italia: Elezioni per il rinnovo della RSU. Grande successo della FIM-CISL che ottiene 8 RSU su un totale di 12.

Nonostante il periodo di restrizioni sanitarie causate dall’emergenza Covid-19, si sono svolte le elezioni per il rinnovo della RSU in Wärtsilä Italia con una altissima partecipazione al voto.

Grande soddisfazione per la FIM-CISL che ottiene 8 RSU su un totale di 12 aumentando di un seggio, ottenendo il primo posto in assoluto complessivamente con quasi il 60 % dei voti (+ 4 %) ed avendo il più votato in tutti i collegi e la donna con il più alto numero dei consensi. Nel collegio degli impiegati, dove gli eletti passano da 8 a 9,   entrano, infatti, per la prima volta Emanuela FREGONESE (1^ donna con 46 preferenze), Fabiana ULCIGRAI e Fabio NOVEL.

“Questo esito premia il gran lavoro svolto dalla Fim Cisl territoriale che anche in questa occasione ha dimostrato che la vicinanza e il prendersi cura delle lavoratrici e dei lavoratori ripaga sempre e conduce a risultati tanto importanti in termini di rappresentanza. Soprattutto in questo particolare momento di insicurezza data dal Covid-19, l’ascolto dell’altro è per ogni fimmino una priorità” – dichiarano Massimiliano Nobis e Mauro Masci per la Fim Cisl Nazionale.

Nel collegio OPERAI hanno votato in 227 su 262 aventi diritto pari al 86,64% con un incremento del 3,41 %. Nel collegio IMPIEGATI hanno votato in 560 su 702 aventi diritto pari al 79,77% con un incremento del 9,76%. Quindi complessivamente hanno votato in 787 su 964 aventi diritto pari al 81,64% con un incremento del 7,56%

“Una partecipazione importante, in controtendenza con la situazione generale” – questo il commento di Fabio Kanidisek della FIM-CISL aziendale, il più votato in assoluto incrementando anche le sue preferenze rispetto all’ultima tornata elettorale – “che fa emergere la fiducia che le lavoratrici ed i lavoratori hanno nei loro rappresentanti”.

Nel collegio operai per la Fim Cisl è stato eletto Roberto Pizzin con 49 preferenze ( +   1,15% rispetto al 2017).

Gli eletti sono tutti riconfermati rispetto alla tornata precedente.

Nel Collegio IMPIEGATI gli eletti passano da 8 a 9 con 385 voti pari al 70,77% ( +   0,26% rispetto al 2017) 7 eletti (+1). Riconfermati KANIDISEK Fabio, con 253 preferenze, MOTTICA Alessio, GIANNI Fabio, GIRALDI Gabriele.

Un ringraziamento particolare va a tutta la squadra e ai non eletti

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠