FCA, attivata procedura trasferimento a Grifa di Termini Imerese

uliano

Comunicato Stampa

Dichiarazione Segretario nazionale Fim Cisl Ferdinando ULIANO

 

FCA: attivata procedura di trasferimento a Grifa stabilimentoe occupati Termini Imerese.

 

In data odierna FCA ha inoltrato alle organizzazioni sindacali la lettera ai apertura della procedura di trasferimento ramo d’azienda dello stabilimento di Termini Imerese al socio GRIFA Spa.

Parte così la fase di completamento del processo di industrializzazione del sito di Termini Imerese con il trasferimento dei 758 dipendenti. L’incontro di esame congiunto viene fissato per il 1 dicembre.

Per il segretario nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano: “è indispensabile nel mese di dicembre operare per una conclusione positiva di tutta l’operazione di reindustrializzazione a partire da quella finanziaria, a quella contrattuale per dare solidità e concretezza al progetto. Per quanto ci riguarda è indispensabile costruire le condizioni di garanzie anche per i lavoratori dell’indotto con la definizione anche dell’accordo di programma con il Ministero dello Sviluppo Economico e le istituzioni locali”.

 

 

Roma, 24 novembre 2014                                                                            Ufficio Stampa Fim Cisl

 

FCA, Termini Imerese trasferimento