@BentivogliMarco #Francia “unità delle forze democratiche contro escalation terroristica, isolare lo sciacallaggio razzista”

wpid-img_415832656184359.jpeg

Comunicato Stampa

Dichiarazione del segretario generale Fim Cisl Marco Bentivogli

Francia: unità delle forze democratiche contro escalation terroristica,

isolare lo sciacallaggio razzista.

 

L’escalation terroristica che sta avvenendo in questi giorni in Francia e non solo, è grave e pericolosa non solo per il pesante tributo di vite umane che in queste ore sembra dover aumentare il suo conto. Questa barbarie non è semplicemente un attacco alla libertà e alle libertà di stampa, ma è l’offensiva più spietata contro un’idea di società plurale ed aperta fatta di pluralità di culture, idee politiche, fedi religiose ed etnie. La reazione che si sta mettendo in campo necessita della più corale, dura e coesa risposta di tutte le forze politiche, sociali e religiose.

 

Grave l’irresponsabile comportamento e sciacallaggio delle forze razziste e xenofobe, francesi ed europee, a cui fanno eco quelle italiane che prediligono ad una risposta totale e responsabile a queste minacce, la sete populista di qualche manciata di voti di persone inconsapevoli. E’ vero, abbiamo dei nemici in casa, che in primo luogo sono coloro che utilizzano le armi e qualsiasi violenza in risposta alla libertà d’espressione e per questo, è ancor più grave, che l’unità di risposta rischi di sfilacciarsi per la spirale che si autoalimenta in un primitivo scontro tra intolleranti, che la nostra civiltà avrebbe dovuto mettersi alle spalle già da molti secoli.

 

E’ singolare che queste stesse forze politiche, abbiano preferito propagandare l’intolleranza attraverso i talk show, assentandosi dalle sedi parlamentari, proprio mentre si discuteva e si deliberavano misure di contrasto all’ISIS e al terrorismo fondamentalista.

 

Roma, 9 dicembre 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

 

Francia- Bentivogli (Fim Cisl) contro escalation terroristi