Riva Acciaio: incontro positivo, restiamo in attesa del piano industriale

Scarica comunicato

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Fim Cisl di Brescia Alessandra Damiani

Riva Acciaio: incontro positivo, restiamo in attesa del piano industriale

Si è da poco concluso l’incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico tra il Gruppo Riva Acciaio e le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali.

L’incontro di oggi è stato convocato dopo che nel mese di luglio Fim, Fiom e Uilm nazionali avevano sollecitato il Ministero ad una verifica rispetto alla scelta che l’azienda di cedere un ramo d’affitto che coinvolge il sito di Verona (il più grande del Gruppo) al Gruppo Pittini e la chiusura dello stabilimento di Annone.

Nell’incontro abbiamo espresso la necessità di capire quali progetti sul futuro industriale degli altri siti del Gruppo e la necessità di un confronto in merito.

Su questi punti, l’azienda ha accolto la nostra richiesta ad avviare un confronto sul piano industriale a livello di Gruppo e non sui singoli siti produttivi, confermando la scelta, dopo l’operazione sul sito di Verona, di concentrare la produzione sugli acciai di qualità negli altri siti del Gruppo.

Come Fim consideriamo positivo l’incontro odierno, restiamo però in attesa di conoscere il piano industriale che sarà illustrato nel prossimo incontro.

 

Roma, 01 ottobre  2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica comunicato