Fim Cisl Congresso 2017

Aferpi, Bentivogli: Cevital conferma inaffidabilità, risolvere subito contratto e lasciare spazio a nuovi investitori

aferpi

Comunicato Stampa 

Aferpi, BENTIVOGLI: Cevital conferma inaffidabilità,

risolvere subito il contratto e lasciare immediatamente spazio a nuovi investitori credibili

Il Ministro Calenda, ha incontrato Benikem che ha presentato una lettera d’intenti in cui si esplicita di aver trovato partner cinese per costruire: forno elettrico in 23/24 mesi e riavvio altoforno entro 7 mesi.

Il Ministro Calenda, ha risposto alla lettera di Benikem (ad Aferpi) ricordando che attende maggiore chiarezza su partner e capacità di investimento reali entro il 31 ottobre altrimenti si procederà alla risoluzione del contratto con Cevital Aferpi.

Peraltro la stessa Cevital sta evitando gli altri partner industriali con maggiore solidità e che hanno più volte manifestato interesse all’investimento.

Per Bentivogli: “Cevital ha confermato per l’ennesima volta la su totale inaffidabilità. Il tempo è scaduto e da domani occorre cambiare percorso e puntare immediatamente su soggetti industriali più credibili. Il tempo passa e Piombino attende risposte non più rinviabili”.

Roma 30 ottobre 2017

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica PDF Comunicato