Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili 2020
Home / Internazionale / Lisbona: conferenza europea su Accordi quadro a livello transnazionale

Lisbona: conferenza europea su Accordi quadro a livello transnazionale

2 Giugno 2015

11137184_1727762680784707_8450871655584820006_n

1453523_1727762657451376_6936466945238489641_n  11350500_1727762697451372_5558412703837501033_n

Venerdì 29 maggio 2015 a Lisbona si e’ svolta un’interessante conferenza europea promossa dal sindacato SIMA. E’ stato il momento conclusivo di un progetto denominato “Information and Consultation into a New Dimension”, che il SIMA ha realizzato a partire dall’inizio del 2014, in partnership con diversi sindacati dell’Est Europa.

La conferenza si proponeva di esplorare e trovare percorsi concreti. Mettendo a confronto e socializzando diverse esperienze e punti di vista. Analizzando diversi casi aziendali (o sistemi paese) attraverso la narrazione di manager, rappresentanti e coordinatori di Cae, sindacalisti.

I casi aziendali affrontati (in ordine d’intervento), appartenenti a differenti settori, sono stati quelli di: Siemens, Delphi, Colep Portugal, Schneider, Gdf Suez, Club Med, Enel, Merck, Danone, Tap. Mentre tra i paesi, oggetto di uno specifico focus sul sistema di relazioni industriali, sono stati: Macedonia e Croazia.

Il caso dell’Enel e’ stato presentato dall’amico Antonio Losetti, segretario nazionale della Flaei-Cisl e coordinatore del Comitato Aziendale Globale, oltre che membro del Cae (la sua presentazione in inglese e’ scaricabile nel link 1).

All’avvocato Fernando Vasquez (ex-rappresentante della DG-Occupazione, Inclusione e Affari Sociali della Commissione Europea) e a Luc Triangle (segretario generale aggiunto di IndustriAll Europe), e’ toccato il compito di aprire i lavori con due relazioni di scenario. La nuova prospettiva di un quadro giuridico-legale per la contrattazione collettiva transnazionale e l’esperienza di IndustriAll nel campo degli Accordi Quadro Europei, sono stati i temi delle loro rispettive presentazioni.

A me come rappresentante della Fim-Cisl, invece, il compito, di aprire una finestra – nelle battute finali della conferenza – sulle prospettive di un’azione sindacale globale. Oltre la dimensione europea con un focus specifico sulla negoziazione e applicazione degli Accordi Quadro Globali e sull’organizzazione delle Reti Sindacali Globali (la mia presentazione in portoghese e’ scaricabile al link 2, la traduzione in italiano al link 3).

Gianni Alioti

1. Enel presentazione EWC e GWC LISBONA EN

2. G.Alioti Lisboa 290515

3. G.Alioti Lisbona 290515

La testimonianza di Giovanni Avonto del 2008
Ci ha lasciati un gigante della Storia della Fim Giovanni Avonto. Un uomo mite e caparbio, preparatissimo e coraggioso. Ci mancherai tantissimo. Ciao Giovanni.
Qui la testimonianza di Giovanni Avonto del 2008

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠