Giornata Internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili 2020
Home / Ufficio Stampa / Whirlpool: Bentivogli “altri passi avanti, richieste garanzie per tutti i lavoratori per giungere ad un accordo quadro”

Whirlpool: Bentivogli “altri passi avanti, richieste garanzie per tutti i lavoratori per giungere ad un accordo quadro”

26 Giugno 2015

Comunicato Stampa

Dichiarazione del Segretario Generale Fim Cisl Marco Bentivogli

 WHIRLPOOL, BENTIVOGLI: “altri passi avanti, richieste garanzie per tutti i lavoratori per giungere ad un accordo quadro, incrementati incentivi per esodo volontario”.

Oggi abbiamo iniziato il confronto al fine d’iniziare a costruire un testo di un accordo quadro che contenesse le garanzie sul piano industriale 2015-2018. Entro ottobre comincerà la fase di consultazione sindacale e la fusione dei due Gruppi e si prevede di completarla entro metà 2016. Il piano prevede missioni industriali per tutti i siti, attraverso l’insourcing di attività e la crescita di 650.000 pezzi dei volumi prodotti in Italia.

L’incremento verso il 70% della saturazione produttiva di tutti i siti, 513,5 mln€ di investimenti. Il 75% di tutti gli investimenti su Ricerca e Sviluppo di tutta l’area EMEA concentrati in Italia. Il testo dovrà contenere un quadro a cui seguiranno accordi applicativi in sede locale e nazionale con ammortizzatori sociali che a partire dai contratti di solidarietà, escludano generazione di esuberi strutturali. Il confronto si è poi concentrato nel chiarimento delle missioni industriali e degli assetti occupazionali di tutti i siti e degli incentivi per esodi o trasferimenti volontari in cui abbiamo ottenuto: per gli esodi, l’incremento degli importi e le garanzie per i lavoratori che prevedono per coloro che utilizzeranno mobilità o Naspi per il successivo aggancio alla pensione avranno un’integrazione salariale, tale da non avere perdite di retribuzione dall’interruzione del rapporto di lavoro all’accesso alla pensione. Prossimo incontro il 2 luglio alle 13.30.

Roma 26 giugno 2015

Ufficio Stampa Fim Cisl

Scarica Comunicato

La testimonianza di Giovanni Avonto del 2008
Ci ha lasciati un gigante della Storia della Fim Giovanni Avonto. Un uomo mite e caparbio, preparatissimo e coraggioso. Ci mancherai tantissimo. Ciao Giovanni.
Qui la testimonianza di Giovanni Avonto del 2008

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠