Home / Coronavirus / Coronavirus. Fim- Fiom- Uilm: aperta cassa integrazione in Sirti per Covid-19 che sospende cds

Coronavirus. Fim- Fiom- Uilm: aperta cassa integrazione in Sirti per Covid-19 che sospende cds

19 Marzo 2020

Comunicato Stampa

Coronavirus. Fim- Fiom- Uilm: aperta cassa integrazione in Sirti per Covid-19 che sospende cds

Domani, venerdì 20 marzo 2020, Sirti avvierà su tutto il territorio nazionale la cassa integrazione speciale per Covid-19, così come previsto da Dcpm del Governo.

La cassa verrà aperta per tutti i lavoratori del gruppo Sirti per un massimo di 9 settimane, il suo utilizzo e la sua articolazione saranno oggetto di confronto con le Rsu di ogni territorio. I contratti di solidarietà, avviati un anno fa, per tale periodo verranno sospesi.

Domani mattina sono previsti gli esami congiunti per le varie aree e entro sera arriverà una comunicazione aziendale a tutte le Rsu.

Roma, 19 marzo 2020

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

Scarica PDF Comunicato

Il lavoro è un momento di grandi relazioni e contatto con tante persone.
Prestiamo tutti, anche noi sindacalisti, attenzione ad alcuni accorgimenti.
La crisi del 2008 ci ha fatto perdere il 25% del tessuto industriale senza successivi, rilevanti, effetti compensativi; questa emergenza sanitaria determinerà una ulteriore contrazione di capacità produttiva e perdite di 650 miliardi di euro secondo le stime del Cerved.
Scarica Piano

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠