Home / Ufficio Stampa / Whirlpool: il futuro del paese passa da vertenze come questa

Whirlpool: il futuro del paese passa da vertenze come questa

18 Febbraio 2021

I lavoratori di Napoli sono sospesi davanti a un’incertezza. I lavoratori di Napoli sono sospesi davanti a un’incertezza. La multinazionale americana deve riassumersi la responsabilità e va ricreata la condizione migliore per rilanciare lavoro e produzione industriale. La vera fiducia del Paese nel governo passa anche dalla risoluzione di vertenze come questa. Positivo che il ministro stia ancora costruendo il suo staff e ci abbia già incontrati. Prima di votare la Fiducia al governo ha cercato di riconquistare la fiducia del Paese e il lavoro è la via principale per farlo. Il Ministro si è impegnato a riconvocarci per discutere di come ridare lavoro e reindustrializzare Napoli. Abbiamo detto inoltre al Ministro che almeno 2 o 3 delle grandi vertenze vanno risolte. E infatti domani è i tre segretari generali di fim fiom e uilm saranno di nuovo al Mise per incontrare Giorgetti stavolta su Ilva.Il 2021 non deve essere un 2020 bis anno in cui abbiamo avuto chiusure, lavoratori a rischio licenziamenti.

Non chiediamo la bacchetta magica ma questo è un paese in cui l’industria c’è e di conseguenza vanno attratti investimenti soprattutto in aree come Napoli dove un posto di lavoro è anche un presidio di legalità e libertà. Ai lavoratori servono risposte urgenti.

Agenda

Speciale 15^ Assemblea Organizzativa Nazionale FIM CISL

Speciale Assemblea Nazionale

INFORMATIVA COMPLETA ISCRITTI
Iscriviti a channel Telegram FIM Cisl⁠⁠